Monumento agli Ex Internati e Vagone della Memoria

Monumento agli Ex Internati e Vagone della Memoria

Il monumento, opera dell’architetto Mirko Vuetich, è stato inaugurato il 25 settembre 1966 a ricordo delle migliaia di vite umane (circa 700 mila) soccorse volontariamente dalla popolazione di Pescantina tra il 1945 e il 1947.

Il 25 aprile 2007, per tale motivo, Pescantina ha ricevuto la Medaglia d’Oro al merito civile. A fianco del suddetto monumento è stato collocato in forma stbile un carro ferroviario contenente al suo interno fotografie e documenti relativi al rientro in Italia dei deportati dopo la prigionia nei lager.

Per informazioni riguardo eventuali visite, contattare con anticipo:

Comune Pescantina Ufficio Cultura, Manifestazioni, Sport e Coordinamento Manifestazioni

Morena Tommasi

Tel . ufficio + 39 045 6764255

 

DanskNederlandsEnglishFrançaisDeutschItalianoРусскийEspañol